Ad Est della Cinepresa

Sguardo disincantato al cinema asiatico

Recensione: Full moon in New York, di Stanley Kwan ★★★¾

Firestorm

Stanley Kwan è un regista di Hong Kong abituato a narrare l’altro lato della condizione umana, se a Johnne To e John Woo deleghiamo il compito di concentrarsi sulla violenza, e sula vendetta, e quindi il mettere l’uomo nelle condizioni di estrema tensione, a Kwan lasciamo il compito di guardare l’uomo nel lato romantico.

In questo film di inizio anni novanta viene posto l’accento su quella diaspora sottile che ha colpito il popolo cinese, da una i Cinesi dell’entroterra di Pechino, Shangai e dintorni, dall’altra parte i Cinesi di Hong Kong, ed infine quelli di Taipei, tutti però che hanno cercato fortuna in Occidente.

Rappresentanti di queste tre fazioni sono tre donne, una moglie di un cinese d’America, una attrice di Taipei, ed infine una figlia di un ristoratore di Hong Kong alla ricerca bramosa del successo negli affari.

Il loro legame è l’unica cosa che le conforta, in una terra che non li capisce, per un sesso che già generalmente parte svantaggiato in un mondo maschilista.

E se l’attrice di Taipei deve lottare con il terribile passato del padre, deve lottare con la cruda realtà di un’arte evirata del suo essere universale, non conta la bravura e la meritocrazia per ottenere i giusti onori, mentre la bella Maggie Cheung, già vista in opere di Wong Kar Wai, è in una continua lotta interiore tra le sue passioni, e la voglia di primeggiare come individuo. Il cerchio si chiude con la moglie del cinese d’America, vivere in una terra senza conoscere la lingua è nulla al confronto del perdere i legami con i legami famigliari…..

Una regia che si concentra sui primi piani alimentando un linguaggio cinematografico che si fonda su un uso sapiente del campo e controcampo, ma che non impedisce al regista di inquadrare lo scenario di queste tormentate e forti donne: New York. E le sequenze si dimostrano piacevoli.

regia: 7
sceneggiatura: 7¼
recitazione: 7¾
7.3

link imdb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: