Ad Est della Cinepresa

Sguardo disincantato al cinema asiatico

Recensione: Cities of Last things, di Wi Dong Ho ★★

Il film si divide in due parte, nella prima in un futuro avveneristico in cui l’essere umano può sembrare sempre giovane, in cui la vita è controllata da droidi ventiquattro … Continua a leggere

20 luglio 2020 · Lascia un commento

Recensione: Savage, di Siwei Cui ★★½

In una zona della Cina, montuosa e investita da copiose nevicate, due amici poliziotti si contendono la stessa donna, una dottoressa in servizio presso la miniera d’oro del luogo. L’arrivo … Continua a leggere

24 aprile 2020 · Lascia un commento

Recensione: By quantum physics: A nightlife Venture, di Lee Seong-tae ★★½

Il thriller coreano ha saputo ritagliarsi un suo spazio grazie alla capacità di saper orchestrare scene dinamiche con oculate scelte registiche, personaggi carismatici con intrecci intrigati ed empatici. Lee Seong-Tae … Continua a leggere

17 aprile 2020 · Lascia un commento

Recensione: A Witness out of the blue, di Chi Keung Fung ★★½

È inutile rimarcare del cinema di Hong Kong di John Woo, Johnnie To e Ringo Lam, quel suadente legame tra ironia, esplosioni di violenza e inventiva cinematografica. Oggi il cinema … Continua a leggere

29 gennaio 2020 · Lascia un commento

Recensione: 12 Suicidal Teens, di Yukihiko Tsutsumi ★★★

Uno dei registi più apprezzati nel panorama del cinema mainstream, Yukihiko Tsutsumi, in grado di proporre ottime sintesi tra l’inseguire le direttive di un cinema giapponese contemporaneo più propenso all’apparire … Continua a leggere

21 novembre 2019 · Lascia un commento

Recensione: The truth beneath, di Kyoung-mi Lee ★★★¾

Ci sono thriller capaci di ergersi sulla caratterizzazione dei protagonisti, e ci sono thriller che fondano la loro forza sull’impatto narrativo. Questo egregio lavoro di Kyoung-mi Lee rientra nella seconda … Continua a leggere

12 settembre 2017 · Lascia un commento

Recensione: Panic in high school, di Gakuryuu Ishii ★★★★

La tensione di un mondo che chiede troppo agli studenti, una società che fa pesare le differenze economiche, l’incapacità di dare rispetto alla vita delle persone soprattutto quando queste fanno … Continua a leggere

5 aprile 2017 · Lascia un commento

Recensione: Erased, di Yuichiro Hirakawa ★★½

Il lavoro di trasposizione varia in molti punti rispetto all’opera di Kei Sanbe, caricando il tutto di una certa quantità di drammaticità esente dal buon fumetto. Uno degli aspetti che … Continua a leggere

7 marzo 2017 · Lascia un commento

Recensione: The handmaiden, di Chan-wook Park ★★★★¾

Il ritorno del regista della Trilogia della Vendetta dopo l’esperienza con il cinema hollyoodiano è consono alla sua fama, come se l’aria di casa gli rifaccia tornare quella dirompente capacità … Continua a leggere

11 ottobre 2016 · Lascia un commento

Recensione: Grasshopper, di Tomoyuki Takimoto ★★★

Un crimine efferato nella notte di Halloween sconvolge la vita del giovane professore Suzuki, che ora anela alla vendetta. Ma la vendetta è un terreno di gioco che prevede un … Continua a leggere

25 giugno 2016 · Lascia un commento

Solomon’s Perjury: Judgement, di Izuru Narashima ★★★½

Il secondo capitolo di Solomon’s Perjury limita le inquadrature, concentrandosi sui primi piani, e definendo il mondo raccontato negli ambienti chiusi, case, palestre ed aule, ricordandoci che la sfida è … Continua a leggere

19 maggio 2016 · 1 Commento

Solomon’s Perjury: Suspicion, di Izuru Narushima ★★★¾

Le tre piaghe della gioventù giapponese vengono ben raccontate, vivisezionate ed interpretate in questo bel lavoro di Narushima, opera tratta da una novel di successo. Il regista sostiene il tutto … Continua a leggere

16 maggio 2016 · Lascia un commento

Recensione: Portland Street Blues, di Wai Man Yip ★★★¼

Spin-off della serie crime thriller Young and Dangerous ideata da Andrew Lau affronta le vicissitudine di una delle leader delle gang che governano l’underground di Hong Kong. Protagonista è Sister … Continua a leggere

29 agosto 2015 · Lascia un commento

Uno sguardo all’altra parte: Ex Machina, di Alex Garland ★★★

È un film stiloso ed elegante, cinematograficamente ben riuscito, accompagnato da un tempo narrativo lento che garantisce la formazione di un’aurea di incertezza permettendogli di virare verso il thriller. Il … Continua a leggere

14 agosto 2015 · Lascia un commento

The fatal encounter, di Jae-Gyu Lee ★★★

Raccontare pedissequamente la storia in un prodotto fiction è opera sempre pericolosa, perché c’è il rischio di divenire eccessivamente didattici e trasformare il prodotto in una inutile costruzione o di … Continua a leggere

10 maggio 2015 · Lascia un commento

Genome Hazard, di Seong-soo Kim ★★½

Basta prendere un regista coreano per fare di un thriller un buon thriller ? No, ovviamente, che il cinema coreano abbia trovato la sua strada nel genere crime e thriller … Continua a leggere

22 aprile 2015 · Lascia un commento

The fives, di Yeon-sik Jung

Decisamente più conformista nello svolgimento rispetto ad altri crime thriller coreani, in quest’opera di Jeong Yeon-sik alcuni momenti risultano eccessivamente mielosi sebbene sia capace di costruire una trama complessa ed articolata. Tratto da … Continua a leggere

25 novembre 2014 · Lascia un commento

Montage, di Jeong Geun-Seop

Se si è appassionati di thriller e di storie articolate e complesse dalle tematiche forti bisogna andare in Corea, più precisamente in Sud Corea, paese che ormai produce film crime, … Continua a leggere

22 novembre 2014 · Lascia un commento

Reccensione: Shady, di Ryohei Watanabe ★★★¾

Una ragazza vittima di bullismo o meglio ijime (l’isolamento forzato dal resto della comunità) trova la sua  prima amica proprio nella ragazza più carina e ambita della scuola. Le luci … Continua a leggere

21 novembre 2014 · 1 Commento

Recensione: Hwayi – a monster boy, di Joon-Hwang Yang

Ci sono voluti quasi dieci anni per vedere la seconda opera del regista di Save the green planet, film che impressionò per il suo eclettismo. Questa volta Joon-Hwang Yang  si cimenta … Continua a leggere

18 novembre 2014 · Lascia un commento

Recensione: Silent Witness, di Xing Fei

La Cina oltre a Hong Kong o ai suoi fidi discepoli non offre molta qualità ai film thriller, si concentra principalmente sui generi storici, lì il rischio di incorrere nella … Continua a leggere

8 novembre 2014 · Lascia un commento

Recensione: A Hard Day, di Seong-hun Kim

Il crime ha trovato casa in Sud Corea con la conseguenza di essere inondati di prodotti che sanno gestire benissimo la materia dal punto di vista tecnico, regia, ritmo, fotografia … Continua a leggere

8 novembre 2014 · Lascia un commento

Recensione: Cold Eyes, di Ui-seok Jo e Byung-seo Kim ★★★½

Dagli stessi autori del buon The Unjust l’ennesimo thriller coreano che non delude le aspettative. Il mondo si evolve e la tecnologia è sempre più al servizio delle forze dell’ordine, … Continua a leggere

4 novembre 2014 · Lascia un commento